libri

Lucinda Riley…la adoro

Risultati immagini per lucinda riley le sette sorelle terzo libro

Sono sicura che milioni di voi già siano innamorati di lei, Lucinda Riley, della sua scrittura, dei suoi personaggi, ma io lìho scoperta per caso un paio di mesi fa quando entrando in una libreria ho visto la copertina del terzo libro della saga ‘Le sette sorelle’. Ho chiesto alla commessa il primo libro, che parla di Maia la sorella maggiore, e da lì è stato un continuo leggere di pagine e pagine senza riuscire a staccare gli occhi da quelle pagine.

Sto leggendo il terzo, la ragazza nell’ombra, e la magia si ripete.

I successivi libri non sono ancora stati pubblicati e spero che Lucinda si sia impegnando per farli pubblicare al più presto, ma nel frattempo, non appena avrò finito di leggere la storia di Star, prenderò qualche altro suo libro!

Voi avete letto altro di suo?

Buon #postferragosto !!

 

-F-

Annunci
diario

Troppo corti questi weekend…

Cosa me ne faccio di un weekend di due giorni?

Uno non fa in tempo a capire che può fare quello che vuole che già deve puntare la sveglia.

É domenica pomeriggio, sono più stanca di venerdì sera e vorrei che domani fosse ancora domenica per potermi godere appieno questo weekend rilassandomi almeno un giorno…. un giorno di dolce far niente… è chiedere tanto? un bel giorno di primavera all’aria aperta a guardare il cielo….

Petizione x lavorare 4 gg e riposarsi 3 please!!!

Che ne dite?

-F-

libri, recensioni

Il libro dei Baltimore

baltimore

E’ una spunta positiva sulla mia lunga book list.

Ho letto questo libro perchè mi è stato regalato dato che mi era piaciuto molto La verità sul caso Harry Quebert ed effettivamente non è stato affatto deludente.

A chi soffre di malinconia però non lo consiglierei. E’ un libro bello, ma molto drammatico; lascia davvero la tristezza nel cuore e questa sensazione io l’ho avuta fin dall’inizio pur non sapendo ancora niente di quello che sarebbe successo….

 

Chi ha letto questo libro? Vi è piaciuto?

 

F

Senza categoria

Meteo

Non è che io sia metereopatica ma questo tempo del cavolo mi ha un po’ rotto. Sono un po’ stufa di vento e acqua. Voglio il sole. 


L’unica cosa positiva è che è un’ottima giornata per andare a fare shopping in un enorme centro commerciale e poi stare a letto a leggere il mio ultimo bellissimo libro. 

Have a good weekend.

F

diario, libri

Buon 2017!

Il primo post dell’anno non poteva non fare gli auguri di buon anno!

Vediamo se proseguirò l’anno scrivendo ogni tanto su questo blog. La verità è che spesso mi viene voglia di scrivere, ma la pigrizia e i troppi pensieri quali “perchè dovrei scrivere quello che penso per farlo leggere a qualcuno?!” mi trattengono dal sedermi davanti al pc e tamburellare sulla tastiera.

Cmq letturalmente parlando sono in blocco su quello che sto leggendo da credo 2/3 mesi a questa parte ossai I tre moschettieri. Non dico che non mi piaccia ma è un pò più lentino del previsto e mettendo insieme questa cosa con il fatto che la sera ho sonno… non so quando lo finirò!  Però sto mettendo il turbo perchè in lista da leggere appena dopo ci sono Harry Potter e la maledizione dell’erede, Il libro dei Baltimore e Le Sette Sorelle.

 

Quindi per ora vi saluto perchè mi mancano ancora 300 pagine di Dumas e ho l’obiettivo di finirlo entro un paio di settimane massimo!

 

Ciao Lettori!

-F-

diario, lavoro

Stress…

Per la prima volta nella mia vita sto subendo dello stress psicologico vero. Ora me ne rendo conto…

 

La resilienza emotiva.

Quella capacità di reagire e trasformare le avversità in occasioni di crescita, quella capacità per cui il bicchiere sarà sempre mezzo pieno e il dolore un alleato per il futuro.

La resilienza emotiva ti permette di affrontare una critica in modo costruttivo, imparando una lezione senza il fardello della rabbia o dell’autocommiserazione.

Ti permette di proseguire verso il tuo obiettivo, non importa quanti “no” hai già ricevuto, quando sei resiliente non ti fermerai fino al primo si e continuerai a perseguire i tuoi sogni.

Essere resilienti emotivamente significa anche saper essere vulnerabili in quanto essere umani, accettare ed esprimere il proprio sé ed agire nel mondo crescendo e migliorando grazie ad ogni occasione ed avversità.

cit. http://omnama.it/blog/10-consigli-per-superare-lo-stress-emotivo